• Corp Network
 

LEGALITALIA: il meeting e l'intervento di Rosanna Scopelliti

Si è concluso l'annuale meeting organizzato da Ammazzateci Tutti svoltosi con numerose e qualificate partecipazioni. Anche quest'anno si è rivelato uno spazio di confronto tra quanti, a diverso titolo, si battono contro le mafie e per la legalità. Il Consorzio GOEL ha partecipato ai momenti culturali e attraverso un proprio stand. Riportiamo qui di seguito i links e il significativo intervento di Rosanna Scopelliti.

Tutte le notizie, i video e la cronaca dell'evento sul sito di Legalitalia gestito dai giovani di Ammazzateci Tutti .

Qui di seguito invece riportiamo il profondo e toccante intervento di Rosanna Scopelliti, che lo ha letto alla fine della Messa solenne celebrata nel Duomo di Reggio Calabria il 9 agosto 2008, durante il meeting, in occasione del 17° anniversario della morte di suo padre, il giudice Antonino Scopelliti.

Scrisse San Paolo a Timoteo: "Quanto a me, ormai è giunta l'ora di offrire la mia vita come sacrificio a Dio. È il momento di iniziare il mio ultimo viaggio. Ho combattuto la buona battaglia, sono arrivato fino al termine della mia corsa e ho conservato la fede. Ora mi aspetta il premio della vittoria: il Signore, che è giudice giusto, mi consegnerà la corona di uomo giusto".
Diciassette anni fa anche mio padre, il sostituto procuratore della Suprema Corte di Cassazione Antonino Scopelliti, ha combattuto la buona battaglia conservando la sua incrollabile fede nei principi dell'onestà, della legalità e della Giustizia, e per la fedeltà a quei principi non ha esitato a mettere a rischio la sua stessa vita, pur sapendo di esporsi al martirio, come fecero prima di lui e dopo di lui altri magistrati, carabinieri, poliziotti, finanzieri, servitori dello Stato e delle Istituzioni democratiche, in tutte le sue forme.

Ecco, oggi ed in questo momento il mio pensiero ed il pensiero di tutti noi qui presenti si faccia memoria di mio padre e di tutti questi eroi, e la memoria di questi testimoni diventi a sua volta testimonianza nella nostra vita.
Solo così essi non saranno morti invano, e soprattutto la fiaccola della legalità passi dalle loro mani alle nostre, per camminare sulle nostre gambe e parlare con le nostre voci.

Werner Sylten, pastore luterano di origine ebraica, nel campo di concentramento di Dachau mentre lo conducevano a morte pregò così: "O Dio mio, anche nelle tenebre della nostra vita presente, possano la miseria e la solitudine non essere invano. Strappaci all'angoscia e alla paura. Fatti trovare sulla croce. Vieni vicino a noi e salvaci".

Il mistero dell'iniquità ha trovato anche nella storia della nostra terra tanti varchi, e troppe volte ha sfigurato l'immagine dell'uomo, cercando di abbrutirlo, negandogli la dignità, annientandone la fede, spezzando il suo rapporto con Dio, uccidendo in lui le risorse di bene e poi il corpo.
Eppure, dal profondo dell'abisso si sono accese delle luci di speranza, di resistenza al male. Si sono levate delle voci che non hanno cessato di lottare nello sfinimento e nella debolezza: uomini, donne, giovani che hanno provato angoscia e paura, ma che non desiderano salvare la propria vita a costo di perderla.

Questi uomini e donne, questi giovani, non hanno amato la loro vita più delle scelte di amore e di fede che l'hanno resa feconda.
Essi sono i nuovi testimoni di una Calabria che vuole cambiare, e che sta già cambiando. A tutti loro, alla "forza debole" che da essi promana, alla loro meravigliosa testardaggine di cercare a tutti i costi di spezzare le catene del giogo mafioso, nonostante tutto e tutti, siamo debitori.
Anche noi, insieme a loro, combattiamo come scriveva San Paolo, la buona battaglia. Insieme, tutti insieme possiamo vincere.

Ringrazio tutte le Autorità Civili, Militari e Religiose qui presenti, e tutti i cittadini, calabresi e non, che hanno aderito al nostro invito quest'oggi, in quest'ora che appare un tramonto ed invece è un'alba di Speranza per il nostro popolo.
Che il Signore, nella Sua immensa misericordia, doni la corona del Giusto a mio padre ed a tutti i martiri della legalità, e ci benedica tutti.

Rosanna Scopelliti

Altre news

23 Mag 2022
Flash Mob mai più stragi
Oggi si è tenuto a Roma un Flash Mob a sostegno di Nicola Gratteri e di tutti i magistrati e le forze dell'ordine che rischiano la vita contro il crimine organizzato   Oggi alle 11,30, in piazza Santi Apostoli, esponenti di organizzazioni della società civile di tutta Italia confluivano al Flash Mob organizzato appena 5 giorni fa,...
21 Mag 2022
MAI PIÙ STRAGI!
Flash Mob a sostegno di Nicola Gratteri e di tutti i magistrati e le forze dell'ordine che rischiano la vita contro il crimine organizzato. 23 maggio, 30° anniversario della strage di Capaci, ore 11,30 in Piazza Santi Apostoli a Roma   Lunedì 23 maggio, in occasione del 30° anniversario della strage di Capaci, in c...
12 Mag 2022
"La nostra ribellione, la sua scorta"
GOEL – Gruppo Cooperativo ha aderito alla manifestazione “La nostra ribellione, la sua scorta” a sostegno del Procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri, che si terrà domani venerdì 13 maggio alle ore 11:00 davanti alla Procura di Catanzaro. Non permetteremo l’isolamento di uno tra i...
05 Mag 2022
Indignazione di GOEL per mancata nomina di Gratteri
Vergognosa e incomprensibile la mancata nomina di Nicola Gratteri a Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo Il CSM ha votato ieri la nomina del nuovo Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo. A distanza di anni si fà ancora l’avvilente errore di non valorizzare i magistrati che si sono distinti per il loro operato...
09 Feb 2022
Ciao Gabriele
Ciao Gabriele, è ingiusto doverti dire addio, impensabile riuscire a realizzare di averti perso troppo presto. La tua gentilezza, spontaneità e ironia ci hanno tenuto compagnia durante tutto il tuo percorso di volontariato di servizio civile in GOEL. È stata una fortuna averti conosciuto, il tuo ricordo rimarrà per sempre vivo in noi. Grazie Gabrie...
21 Dic 2021
Aperte le candidature per il Servizio Civile 2022 al GOEL
È ufficialmente aperto il nuovo bando per il Servizio Civile Nazionale: è possibile presentare domanda fino alle ore 14.00 del 26 gennaio 2022. GOEL – Gruppo Cooperativo propone 5 posizioni per operatori volontari, all’interno del progetto “Costruttori di cambiamento”: il progetto, promosso da Arci Servizio Civile,...