• Corp Network
 

Grande successo di CANGIARI a Crotone

Grande successo di CANGIARI a Crotone

Nel suggestivo scenario della Lega Navale di Crotone, il 26 agosto 2011 CANGIARI ha presentato al folto pubblico presente le collezioni già protagoniste delle ultime edizioni del Milano Moda Donna.

Dopo la proiezione del video che ha illustrato le fasi di lavorazione della tessitura al telaio manuale, antichissima tradizione calabrese che CANGIARI utilizza per le sue produzioni, hanno sfilato i capi della attuale stagione e quelli della Collezione Autunno Inverno 2011/12.

All'evento, promosso dall'Arcidiocesi di Crotone e realizzato con il supporto locale del Consorzio Sociale Jobel di Crotone, ha portato i suoi saluti il prefetto dott. Panico, che ha citato GOEL come esempio di imprenditorialità sana in un territorio segnato dalla piaga delle mafie.

L'Arcivescovo Mons. Domenico Graziani, che ha fortemente voluto l'evento, ha auspicato che CANGIARI, in quanto segno concreto di un cambiamento possibile, possa essere di stimolo alla nascita di nuove attività anche nel territorio crotonese.

“Vogliamo una Calabria normale, dove venga premiato il merito e non le appartenenze” ha ribadito nel suo intervento Vincenzo Linarello, presidente del Gruppo Cooperativo GOEL. “Ci auguriamo che il successo di questo evento possa essere di buon auspicio per il lancio della Collezione Primavera Estate 2012, attualmente in preparazione, che verrà presentata a Milano il prossimo settembre”.

CANGIARI utilizza filati biologici e tessuti al telaio a mano, realizzati secondo le antiche tradizioni calabresi, rivisitate e attualizzate.

Tutta la filiera di produzione è composta da cooperative sociali che nascono dal proprio territorio, si battono contro le mafie e fanno integrazione di persone svantaggiate.

 

Altre news

29 Nov 2021
Le novita' del tour operator di turismo responsabile 'I Viaggi del GOEL': controllo della qualita' dell’aria e Biosafety Trust Certification
Viaggiare sicuri, soggiornare in ambienti salubri, prevenire il rischio infezioni: il tour operator “Turismo Responsabile” di GOEL – Gruppo Cooperativo è tra i primi in Italia a ricevere la “Biosafety Trust Certification”. L’applicazione del sistema di gestione e prevenzione delle infezioni certificato da RINA si aggiunge e si integra all’innovativ...
19 Nov 2021
eco-Ostello LOCRIDE selezionato da Fondazione Italia Sociale tra i primi dieci luoghi d'Italia piu' belli, attivi e inclusivi
eco-Ostello LOCRIDE, il bene confiscato gestito da GOEL – Gruppo Cooperativo, è tra i primi 10 luoghi selezionati nell'ambito dell’iniziativa CIVIC PLACES, la prima campagna nazionale per la scoperta e la valorizzazione dei luoghi civici in Italia promossa da Fondazione Italia Sociale insieme a SEC Newgate, Touring Club Italiano e SkyTG24. Tra gli...
12 Ott 2021
Diciamo NO a 21 Servizi Sanitari Regionali Differenziati! GOEL tra i primi firmatari della petizione
GOEL - Gruppo Cooperativo insieme a Comunità Progetto Sud è tra i primi firmatari della petizione lanciata da Comunità Competente. Di seguito il testo: "La Pandemia da Covid 19 ha decisamente dimostrato, nella sua drammaticità, che è fondamentale una governance unitaria del Servizio Sanitario Nazio...
18 Set 2021
Arriva eco-Ostello LOCRIDE, modello di sostenibilita' sociale e ambientale
Da struttura confiscata alla ‘ndrangheta a modello di sostenibilità ambientale e sociale: è stato presentato oggi l’eco-Ostello LOCRIDE, il bene confiscato gestito da GOEL – Gruppo Cooperativo, ulteriormente rinnovato grazie ad un progetto sostenuto da Fondazione Con Il Sud e Fondazione Peppino Vismara. L’eco-Ostello, a Locri, a 1600 metri dal mare...
07 Set 2021
Ciao Silvia...
Ieri ci ha lasciati Silvia, lavoratrice della comunità di GOEL nel laboratorio dove nascono i capi CANGIARI. La terremo nel cuore come una forza discreta e gentile, che col sorriso ha saputo sfidare la vita lasciando un grande esempio a tutti noi. Grazie Silvia... La comunità di GOEL – Gruppo Cooperativo
12 Ago 2021
Brucia l'Aspromonte e la Calabria ma dobbiamo reagire!
Come GOEL – Gruppo Cooperativo e Comunità Progetto Sud esprimiamo indignazione, rabbia e sconcerto per i roghi che stanno incenerendo l’Aspromonte e i boschi della Calabria! Questi sono atti vili e privi di alcun senso. La stima in Italia è che almeno il 70% degli incendi sia di origine dolosa. I roghi assurdi e fuori misura di questi giorni hanno...