• Corp Network
 

Estirpate Cipolle Rosse GOEL Bio a Briatico. Ma GOEL rilancia una nuova Ripartenza

Estirpate Cipolle Rosse GOEL Bio a Briatico. Ma GOEL rilancia una nuova Ripartenza

Continua la sequenza di intimidazioni e danneggiamenti al Gruppo GOEL. A Briatico, in provincia di Vibo Valentia, nella notte tra giovedì e venerdì scorso, ignoti hanno estirpato e portato via cipolle rosse di Tropea biologiche per un valore di circa ottomila euro alla cooperativa Briatico Welfare, facente parte di GOEL Bio. Il Gruppo GOEL rende pubblico l'accaduto solo oggi, seguendo le indicazioni degli inquirenti volte a favorire il riserbo delle indagini.

Il furto, prontamente denunciato alle forze dell'ordine, è avvenuto ad opera di ignoti che si sono introdotti nei campi coltivati la notte stessa in cui le cipolle erano state messe a dimora a terra, ad essiccare, e si sono dileguati nel buio. Mancavano due ore all'alba quando i rappresentanti della cooperativa si sono recati nel campo a tirare le cipolle e metterle in cassetta nel capannone, ma al loro posto hanno trovato i solchi lasciati dal mezzo con cui presumibilmente ne hanno portato via oltre cinquanta quintali. Anche qualche altro produttore in zona è stato colpito da ruberie analoghe, ma non tutti. Una sequenza sulla quale stanno indagando le forze dell'ordine.

Ma il Gruppo GOEL non si arrende affatto, rimborserà economicamente la cooperativa del danno subito, e nel frattempo ha già fissato la data della seconda Festa della Ripartenza a Stilo. Ricordiamo che solo qualche giorno fa, nella notte tra il 25 e il 26 giugno sono stati abbattuti 13 alberi di ulivo di 20 anni presso un altro associato di GOEL Bio, appunto a Stilo (RC). In questa seconda piccola Festa della Ripartenza, GOEL ripianterà ben 26 alberi di ulivo di venti anni, in numero doppio rispetto a quelli che sono stati recisi!

“Ogni volta che veniamo colpiti diventiamo più forti: da una parte ci siamo noi che creiamo sviluppo e lavoro in Calabria, dall'altra parte c'è la 'ndrangheta che distrugge, ruba e devasta. Il nostro consenso cresce, la gente è dalla nostra parte. Per questo piantiamo 26 alberi di ulivo, per far vedere che da ogni aggressione ne usciamo rafforzati!” ribadisce il presidente di GOEL, Vincenzo Linarello.

L'appuntamento con la seconda Ripartenza è in contrada Tavoleria a Stilo venerdì 15 Luglio, alle ore 18:00. Tutti sono invitati.

Altre news

29 Giu 2022
Maipiustragi: Manifestazione Nazionale contro la ndrangheta, a sostegno del procuratore Gratteri e di chi rischia la vita a causa delle mafie
#Maipiùstragi: sono più di ottanta le organizzazioni della società civile e i sindacati che in poche settimane si sono aggregate per la manifestazione nazionale contro la ‘ndrangheta, a sostegno del procuratore Nicola Gratteri e di tutti coloro che rischiano la vita a causa delle mafie. Martedì 5 l...
10 Giu 2022
Mai piu' stragi, mai piu' soli: scendiamo in piazza come scorta civica
5 luglio, ore 19, piazza Duca d’Aosta (davanti Stazione Centrale), Milano In piazza, insieme, perché nessuno sia più solo: martedì 5 luglio alle ore 19 davanti alla Stazione Centrale di Milano manifesteremo a sostegno del procuratore Nicola Gratteri e di tutti i cittadini che rischiano la vita con...
23 Mag 2022
Flash Mob mai più stragi
Oggi si è tenuto a Roma un Flash Mob a sostegno di Nicola Gratteri e di tutti i magistrati e le forze dell'ordine che rischiano la vita contro il crimine organizzato   Oggi alle 11,30, in piazza Santi Apostoli, esponenti di organizzazioni della società civile di tutta Italia confluivano al Flash Mob organizzato appena 5 giorni fa,...
21 Mag 2022
MAI PIÙ STRAGI!
Flash Mob a sostegno di Nicola Gratteri e di tutti i magistrati e le forze dell'ordine che rischiano la vita contro il crimine organizzato. 23 maggio, 30° anniversario della strage di Capaci, ore 11,30 in Piazza Santi Apostoli a Roma   Lunedì 23 maggio, in occasione del 30° anniversario della strage di Capaci, in c...
12 Mag 2022
"La nostra ribellione, la sua scorta"
GOEL – Gruppo Cooperativo ha aderito alla manifestazione “La nostra ribellione, la sua scorta” a sostegno del Procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri, che si terrà domani venerdì 13 maggio alle ore 11:00 davanti alla Procura di Catanzaro. Non permetteremo l’isolamento di uno tra i...
05 Mag 2022
Indignazione di GOEL per mancata nomina di Gratteri
Vergognosa e incomprensibile la mancata nomina di Nicola Gratteri a Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo Il CSM ha votato ieri la nomina del nuovo Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo. A distanza di anni si fà ancora l’avvilente errore di non valorizzare i magistrati che si sono distinti per il loro operato...