• Corp Network
 

Dal GOEL nasce CANGIARI, fashion brand Etico e Sociale

Debutto nella Settimana della Moda Donna di CANGIARI, brand di moda etica e sociale nato dal Consorzio Goel. La collezione è interamente realizzata in Calabria con materiali pregiati, lavorazioni artigianali di alta qualità e importanti contenuti di impegno civile.

Il 24 settembre 2009 segna il debutto di CANGIARI, il nuovo brand di moda nato dalla mission di responsabilità sociale del Consorzio Sociale GOEL.

Il marchio CANGIARI è tutorato dall'imprenditore Santo Versace con la collaborazione di Carlo Rivetti e ha il patrocinio della Camera Nazionale della Moda Italiana. Anche il Comune di Milano ha dato il suo patrocinio: il Sindaco Letizia Moratti e gli assessori Mariolina Moioli e Giovanni Terzi sono vicini a questa importante iniziativa.

CANGIARI intende posizionarsi nella fascia alta dell'abbigliamento, proponendo un prodotto moda curato nello stile, interamente realizzato in Italia con materiali pregiati e lavorazioni artigianali di alta qualità, differenziandosi dai competitors per i contenuti di impegno civile ed i messaggi importanti che il marchio trasmette ai suoi consumatori.

L'unicità dei capi è caratterizzata dalle applicazioni di artigianalità tessile d'eccellenza: ricami a mano e tessuti al telaio artigianale, realizzati secondo le antichissime tradizioni calabresi, rivisitati e attualizzati. Naturale nelle tinte e originale negli inserti, CANGIARI predilige la versione biologica e naturale dei tessuti utilizzati, unendo così ricerca e innovazione al massimo rispetto per l'eco-sistema. Stile e buon gusto accostato alla sostenibilità, nel rispetto pieno e assoluto del “made in Italy”, e ancor piu’ esattamente, del “fatto a mano in Calabria”. CANGIARI vuol indirizzarsi ad un pubblico impegnato, ma anche emozionale ed esteta che sa apprezzare il valore intrinseco del prodotto e delle sensazioni insite nei concetti stessi.

Il marchio e il simbolo
“Cangiari” vuol dire “cambiare” in idioma calabrese e siciliano, proprio a significare la mission della griffe. “Cambiare” in senso transitivo (il mondo) e riflessivo (se stessi), ma anche riferendosi al tentativo di differenziarsi all'interno del sistema moda. Il simbolo di CANGIARI completa il significato del marchio: ? In matematica vuol dire: dissimile, diverso da, differente. Esprime la voglia e l'impegno di innovare, differenziarsi.

Il concept
Il claim “Beauty is different...” vuole contrapporre “l'etica della bellezza” e “la bellezza dell'etica” a tutto ciò che oggi invece viene spacciato come tale, ma rappresenta spesso solo una “patina al nonsenso”. E' una provocazione per riflettere quanto la dignità di ogni persona, l'equità socio-economica, la partecipazione e la nonviolenza, non solo siano “giusti”, ma anche “belli”. Dentro questi percorsi si può ritrovare una bellezza intrinseca, ontologica, che non solo non si lascia legittimare dal dato estetico, ma addirittura si candida a offrirgli il suo senso autentico e dirimente. CANGIARI osa e dichiara “Beauty is different...”.

I punti di forza di Cangiari
 

OGNI CAPO UN MESSAGGIO
Ogni capo è una metaforica busta da lettera per recapitare un messaggio a chi lo acquista. Un messaggio “gridato” - nel caso delle t-shirt - o un messaggio sussurrato, celato, intimo - nel caso dei capi più raffinati. I messaggi comunicheranno il “Goel-pensiero”: parleranno di diritti umani, equità, partecipazione, bene comune, legalità, ecologia, nonviolenza. Il capo diventa medium di dialogo con chi lo indossa.

CAPI PREZIOSI
Ogni capo è curato e disegnato da un'equipe stilistica e creativa, con una ricerca e cura continua. Capo unico anche perchè reso prezioso dalle applicazioni di artigianalità tessile d'eccellenza: ricami a mano e tessuti al telaio artigianale, entrambi realizzati secondo le antichissime tradizioni tessili calabresi (dalle reminiscenze bizantine, greche, normanne, spagnole, ecc.). Antiche tradizioni artistiche attualizzate in uno stile giovane e di tendenza.

ECO&CARE
CANGIARI si impegna a prediligere, ove esistente, la versione biologica e naturale dei tessuti volta per volta utilizzati. Anche il packaging sarà completamente riciclabile e – laddove possibile – biodegradabile. Eco&Care è anche l'impegno per la ricerca e l'innovazione, volti ad assicurare salute e benessere a chi indosserà il capo, insieme al massimo rispetto per l'eco-sistema.

100% SOCIALE
Tutta la filiera di produzione è composta da cooperative sociali che “abitano il proprio territorio”, si prendono cura delle comunità di appartenenza, si battono contro le mafie e inseriscono al lavoro persone svantaggiate (persone con handicap, donne e giovani disoccupati, persone con malattie mentali, persone detenute o ex-detenute, persone con problemi di dipendenze, persone e famiglie in difficoltà, migranti).

Ufficio Stampa del Consorzio Sociale GOEL +39 0964.419191 +39 340.0920981 ufficio.stampa@goel.coop - www.goel.coop

Altre news

23 Mag 2022
Flash Mob mai più stragi
Oggi si è tenuto a Roma un Flash Mob a sostegno di Nicola Gratteri e di tutti i magistrati e le forze dell'ordine che rischiano la vita contro il crimine organizzato   Oggi alle 11,30, in piazza Santi Apostoli, esponenti di organizzazioni della società civile di tutta Italia confluivano al Flash Mob organizzato appena 5 giorni fa,...
21 Mag 2022
MAI PIÙ STRAGI!
Flash Mob a sostegno di Nicola Gratteri e di tutti i magistrati e le forze dell'ordine che rischiano la vita contro il crimine organizzato. 23 maggio, 30° anniversario della strage di Capaci, ore 11,30 in Piazza Santi Apostoli a Roma   Lunedì 23 maggio, in occasione del 30° anniversario della strage di Capaci, in c...
12 Mag 2022
"La nostra ribellione, la sua scorta"
GOEL – Gruppo Cooperativo ha aderito alla manifestazione “La nostra ribellione, la sua scorta” a sostegno del Procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri, che si terrà domani venerdì 13 maggio alle ore 11:00 davanti alla Procura di Catanzaro. Non permetteremo l’isolamento di uno tra i...
05 Mag 2022
Indignazione di GOEL per mancata nomina di Gratteri
Vergognosa e incomprensibile la mancata nomina di Nicola Gratteri a Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo Il CSM ha votato ieri la nomina del nuovo Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo. A distanza di anni si fà ancora l’avvilente errore di non valorizzare i magistrati che si sono distinti per il loro operato...
09 Feb 2022
Ciao Gabriele
Ciao Gabriele, è ingiusto doverti dire addio, impensabile riuscire a realizzare di averti perso troppo presto. La tua gentilezza, spontaneità e ironia ci hanno tenuto compagnia durante tutto il tuo percorso di volontariato di servizio civile in GOEL. È stata una fortuna averti conosciuto, il tuo ricordo rimarrà per sempre vivo in noi. Grazie Gabrie...
21 Dic 2021
Aperte le candidature per il Servizio Civile 2022 al GOEL
È ufficialmente aperto il nuovo bando per il Servizio Civile Nazionale: è possibile presentare domanda fino alle ore 14.00 del 26 gennaio 2022. GOEL – Gruppo Cooperativo propone 5 posizioni per operatori volontari, all’interno del progetto “Costruttori di cambiamento”: il progetto, promosso da Arci Servizio Civile,...