• Corp Network
 

Comunicato stampa

Comunicato stampa

Il Gruppo Cooperativo GOEL manifesta grande disappunto per quanto hanno subito, nei giorni scorsi, gli operatori della cooperativa sociale Pathos.
Alla fine della settimana scorsa, infatti, alcuni ospiti del progetto SPRAR (accoglienza dei richiedenti asilo politico) di Caulonia hanno minacciato gli operatori della cooperativa, proferendo insulti e manifestando propositi aggressivi, oltre ad aver bloccato la viabilità stradale. Sono intervenuti prontamente Carabinieri e Polizia, che hanno ristabilito l'ordine pubblico.

La protesta era dovuta alla mancata convocazione di alcuni migranti presso la Commissione territoriale per i richiedenti asilo. Tuttavia tale protesta è stata indirizzata a chi non è assolutamente responsabile di tale situazione, né ha il potere di evadere tali richieste, pur facendosene continuamente portavoce e sollecitando gli organismi competenti.

Il Gruppo Cooperativo GOEL è e rimane fermamente schierato a favore dei diritti di accoglienza dei richiedenti asilo politico e ha tentato in questi anni di dimostrare che è possibile costruire modelli di integrazione efficaci e produttivi. La stragrande maggioranza delle persone che vengono accolte e sostenute, con grande impegno, nei progetti di GOEL, ha atteggiamenti civili e proviene da storie di grande sofferenza. Tuttavia non possiamo ignorare che, anche tra le fila dei migranti, spesso si celano persone che hanno atteggiamenti strumentalmente violenti.
In nome di queste minoranze violente, GOEL – nella sua veste di ente gestore - non può e non vuole mettere a rischio la sicurezza e l'incolumità degli  operatori e, ancor meno, quella dei cittadini. Per tale ragione è stata manifestata al Sindaco di Caulonia la necessità di richiedere agli organismi competenti  l'allontanamento dei soggetti facinorosi e violenti. Il perdurare di tale situazione, ove non venisse stigmatizzata, diverrebbe un pericoloso e diseducativo precedente che rafforzerebbe la tesi che i comportamenti violenti non solo non sono sanzionabili, ma addirittura possono anche risultare premianti.

Gli operatori, malgrado tutto, hanno comunicato che continueranno con abnegazione il loro lavoro, ma hanno tenuto a far sapere che necessitano di essere affiancati e tutelati, e di aver garantite le condizioni minime di sicurezza necessarie per il corretto e sereno svolgimento delle proprie attività.

Altre news

05 Mag 2022
Indignazione di GOEL per mancata nomina di Gratteri
Vergognosa e incomprensibile la mancata nomina di Nicola Gratteri a Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo Il CSM ha votato ieri la nomina del nuovo Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo. A distanza di anni si fà ancora l’avvilente errore di non valorizzare i magistrati che si sono distinti per il loro operato...
09 Feb 2022
Ciao Gabriele
Ciao Gabriele, è ingiusto doverti dire addio, impensabile riuscire a realizzare di averti perso troppo presto. La tua gentilezza, spontaneità e ironia ci hanno tenuto compagnia durante tutto il tuo percorso di volontariato di servizio civile in GOEL. È stata una fortuna averti conosciuto, il tuo ricordo rimarrà per sempre vivo in noi. Grazie Gabrie...
21 Dic 2021
Aperte le candidature per il Servizio Civile 2022 al GOEL
È ufficialmente aperto il nuovo bando per il Servizio Civile Nazionale: è possibile presentare domanda fino alle ore 14.00 del 26 gennaio 2022. GOEL – Gruppo Cooperativo propone 5 posizioni per operatori volontari, all’interno del progetto “Costruttori di cambiamento”: il progetto, promosso da Arci Servizio Civile,...
29 Nov 2021
Le novita' del tour operator di turismo responsabile 'I Viaggi del GOEL': controllo della qualita' dell’aria e Biosafety Trust Certification
Viaggiare sicuri, soggiornare in ambienti salubri, prevenire il rischio infezioni: il tour operator “Turismo Responsabile” di GOEL – Gruppo Cooperativo è tra i primi in Italia a ricevere la “Biosafety Trust Certification”. L’applicazione del sistema di gestione e prevenzione delle infezioni certificato da RINA si aggiunge e si integra all’innovativ...
19 Nov 2021
eco-Ostello LOCRIDE selezionato da Fondazione Italia Sociale tra i primi dieci luoghi d'Italia piu' belli, attivi e inclusivi
eco-Ostello LOCRIDE, il bene confiscato gestito da GOEL – Gruppo Cooperativo, è tra i primi 10 luoghi selezionati nell'ambito dell’iniziativa CIVIC PLACES, la prima campagna nazionale per la scoperta e la valorizzazione dei luoghi civici in Italia promossa da Fondazione Italia Sociale insieme a SEC Newgate, Touring Club Italiano e SkyTG24. Tra gli...
12 Ott 2021
Diciamo NO a 21 Servizi Sanitari Regionali Differenziati! GOEL tra i primi firmatari della petizione
GOEL - Gruppo Cooperativo insieme a Comunità Progetto Sud è tra i primi firmatari della petizione lanciata da Comunità Competente. Di seguito il testo: "La Pandemia da Covid 19 ha decisamente dimostrato, nella sua drammaticità, che è fondamentale una governance unitaria del Servizio Sanitario Nazio...