• Corp Network
 

CANGIARI presenta la Collezione Autunno/Inverno 2011-12

Milano, 24 febbraio 2011 – In occasione della Settimana della Moda Donna di Milano, il fashion brand etico CANGIARI presenta oggi la collezione Autunno/Inverno 2011/2012, con la raffinata e preziosa linea CANGIARI e la linea CANGIARI.me, elegante e dinamica per ogni occasione.

La donna CANGIARI per l'Autunno/Inverno 2011/2012 è protagonista di un metaforico viaggio nel tempo che reinterpreta la tradizione artigianale calabrese, riproponendo mantelle, tabarri e grembiuli rivisitati e attualizzati.

Le nuove creazioni, presentate oggi presso spazioCANGIARI, in Viale Monte Santo n. 10 a Milano, nascono dalla fusione della più genuina tradizione artigianale italiana e la ricerca di innovazione creativa: ogni modello è unico, caratterizzato dalle preziose applicazioni al telaio a mano, realizzate secondo le antiche tecniche calabresi, con materiali pregiati di alta qualità.

Tutti i prodotti e i tessuti CANGIARI sono certificati GOTS e realizzati esclusivamente in materiali biologici per rispettare l'ambiente e prendersi cura di chi li indosserà.

CANGIARI ha appena lanciato il suo e-commerce “CANGIARI Store”, piattaforma virtuale dove l'eccellenza artigianale si sposa con una grande cura della relazione con il cliente.

CANGIARI, il brand patrocinato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana e sostenuto da Fondazione Vodafone Italia, è nato nel 2009 dal Gruppo Cooperativo GOEL, consorzio di imprese sociali che ha come mission il cambiamento della Calabria e opera per il riscatto delle comunità locali. Tutta la filiera produttiva è composta da cooperative sociali che si battono contro le mafie e inseriscono al lavoro persone svantaggiate.

Altre news

29 Nov 2021
Le novita' del tour operator di turismo responsabile 'I Viaggi del GOEL': controllo della qualita' dell’aria e Biosafety Trust Certification
Viaggiare sicuri, soggiornare in ambienti salubri, prevenire il rischio infezioni: il tour operator “Turismo Responsabile” di GOEL – Gruppo Cooperativo è tra i primi in Italia a ricevere la “Biosafety Trust Certification”. L’applicazione del sistema di gestione e prevenzione delle infezioni certificato da RINA si aggiunge e si integra all’innovativ...
19 Nov 2021
eco-Ostello LOCRIDE selezionato da Fondazione Italia Sociale tra i primi dieci luoghi d'Italia piu' belli, attivi e inclusivi
eco-Ostello LOCRIDE, il bene confiscato gestito da GOEL – Gruppo Cooperativo, è tra i primi 10 luoghi selezionati nell'ambito dell’iniziativa CIVIC PLACES, la prima campagna nazionale per la scoperta e la valorizzazione dei luoghi civici in Italia promossa da Fondazione Italia Sociale insieme a SEC Newgate, Touring Club Italiano e SkyTG24. Tra gli...
12 Ott 2021
Diciamo NO a 21 Servizi Sanitari Regionali Differenziati! GOEL tra i primi firmatari della petizione
GOEL - Gruppo Cooperativo insieme a Comunità Progetto Sud è tra i primi firmatari della petizione lanciata da Comunità Competente. Di seguito il testo: "La Pandemia da Covid 19 ha decisamente dimostrato, nella sua drammaticità, che è fondamentale una governance unitaria del Servizio Sanitario Nazio...
18 Set 2021
Arriva eco-Ostello LOCRIDE, modello di sostenibilita' sociale e ambientale
Da struttura confiscata alla ‘ndrangheta a modello di sostenibilità ambientale e sociale: è stato presentato oggi l’eco-Ostello LOCRIDE, il bene confiscato gestito da GOEL – Gruppo Cooperativo, ulteriormente rinnovato grazie ad un progetto sostenuto da Fondazione Con Il Sud e Fondazione Peppino Vismara. L’eco-Ostello, a Locri, a 1600 metri dal mare...
07 Set 2021
Ciao Silvia...
Ieri ci ha lasciati Silvia, lavoratrice della comunità di GOEL nel laboratorio dove nascono i capi CANGIARI. La terremo nel cuore come una forza discreta e gentile, che col sorriso ha saputo sfidare la vita lasciando un grande esempio a tutti noi. Grazie Silvia... La comunità di GOEL – Gruppo Cooperativo
12 Ago 2021
Brucia l'Aspromonte e la Calabria ma dobbiamo reagire!
Come GOEL – Gruppo Cooperativo e Comunità Progetto Sud esprimiamo indignazione, rabbia e sconcerto per i roghi che stanno incenerendo l’Aspromonte e i boschi della Calabria! Questi sono atti vili e privi di alcun senso. La stima in Italia è che almeno il 70% degli incendi sia di origine dolosa. I roghi assurdi e fuori misura di questi giorni hanno...