• Corp Network
 

Adesioni Privati - Un'Alleanza per la Locride e la Calabria!

NOMECOGNOMEPROFESSIONECITTA'COMMENTIordinamento crescente
Antonellastampacchiaimprenditriceromasiamo con voi e vi aiuterò a divulgare, come posso, anche la vostra splendida ed importantissima associacione verso il turismo responsabile
massimilianomantovaniinformaticobollateSiamo con voi anche se lontani!
pioleurattimedicocastelnovo nè montisiamo con voi
PieroBerteroartigiano riparatoreSanto Stefano RoeroSiam distanti e conosco solo un po' la vostra zona, ma i problemi di lì non sono solo vostri ma ci riguardano tutti. Occorre lavorare assieme per creare una nuova mentalità nel profondo dell'animo di ognuno.
KatiusciaMoltisantiinsegn.PadovaSi vorrebbe essere un balsamo per molte ferite. (Etty Hillesum)
MarioCasoStudenteSquillaceSI POSSONO REALIZZARE TANTISSIME COSE PER QUESTA TERRA BELLISSIMA E DISGRAZIATA! BASTA SEMPLICEMENTE VOLERLE E CERCARLE! PARTIAMO ALLORA TUTTI INSIEME DA LOCRI CREANDO UNA NUOVA ALLEANZA CHE CI RENDERA' INSIEME PROTAGONISTI DEL FUTURO.
DomenicaRovellicooperatriceSeriateseppur da lontano tanti sono i sentimenti che mi fanno stare vicino a voi e al vostro impegno che lo ritengo un grande dono.Grazie
Tebe FabbriVolontariatoForlìSenza utopia la vita non ha senso
chiarabertanilogopedistareggio emiliasento che per me in questo momento è poco... per voi è tanto.. e un domani sarà tanto per tutti
AlecZanussiStudenteBrugneraSempre dalla vostra parte! Grandi!
sofiasarlopensionatafirenzesempre con voi!
MarcoDe AngelisDipendenteBolognasempre avanti per una locride libera
DomenicoCivicopensionatoTrentoseguo da sempre con interesse
SilvanoSassolinipensionatoPiandiscòSeguiamo il vostro impegno, vi diciamo grazie per la testimonianza che ci date
maria bernadettepastoregraficamilanoSe posso posso contribuire con il mio lavoro, se avete bisogno di volantini o broschure contattatemi, le realizzerò gratis.
pieroingrossomedico coop sanitaria internazionaleferrarase pò fà
SabatoTedescopensionato ONUGioiosa JonicaSe non ci fosse la mafia il Sud potrebbe essere una delle regioni piu' sviluppate d'Italia.
francesco monopolistudente universitariocasalgrandese il vostro è solo un sogno utopico, voglio che allunghiate col mio nome la lista dei pazzi che vogliono un futuro di giustizia, pace per la locride.
PinaIariaStudentessaCosoleto Scrolliamoci di dosso il 'puzzo' delle mafie e impariamo, finalmente, giorno dopo giorno a respirare a pieni polmoni l'aria buona di questa nostra terra!
TaglianiLinoSacerdoteCHIUSA DI PESIOSchiavi soltanto di Dio! Nè vendersi nè lasciarsi comprare!
FilippinaBubboweb marketing specialistBolognaScelta etica, partecipata e condivisa, grazie per averci dato uno strumento concreto per poter credere e lavorare in direzione di un cambiamento significativo.
GiuseppeCampanaDottore CommercialistaPerugiaSarò sempre al vostro fianco. Per provare a seminare nella nostra terra il seme di una nuova civiltà; per creare luoghi e comunità che possano dare speranza e rappresentare un esempio; per avere in futuro una Calabria libera, serena e anche bella. Per poter ritornarci a vivere. Grazie e forza
marinatorsellomedicorottofrenoSarò accanto a voi, anche fisicamente, sabato, primo marzo. Grazie
STEFANO COSTATECNICOMILANOSappiate che non siete soli. Un abbraccio e buon lavoro
mauriziogozzicooperatore socialereggio emiliasapete che siamo con voi. diffonderò i vostri comunicati e cercherò di presenziare il 1° marzo
ElisaBragadiniParmaSalve, mi rendo disponibile ad iniziative ed idee per promuovere la consapevolezza e la diffusione del progetto Goel a Parma e limitrofi. Ho diverse idee e contatti da sfruttare, congratulazioni per l'operato svolto finora! Con stima, Elisa
davideorigliaviticoltoresan andrea apostolo joniosalve sono un viticoltore diplomato in cerca d impiego.grazie dell attenzione distinti saluti
giovannimacchitellistudentemodenasai perchè ti alzi la mattina? perchè stai in piedi?
antonio nicolalonettoinsegnantemilanoritengo sia molto utile questa iniziativa perchè serve a creare quella coscienza civile indispensabile per combattere la cultura della illegalità di cui spesso la calabria è vttima
GiorgioPeriIngegnereMilano Ritengo estremamente importante che tutta la società civile ( singoli e soggetti giuridici, che fanno riferimento all'economia socio-solidale e non ) sostenga il vostro cammino, uno dei pochi segni di speranza per i giovani nelle vostre terre. Solo a titolo di cronaca sono socio sovventore della Cooperativa Placido Rizzotto-Libera Terra ed avevo iniziato, senza concluderlo, un percorso analogo con la cooperativa Valle del Bonamico, quando c'era stato l'episodio di distruzione delle piantine di frutti di bosco con concime avvelenato. Potrei anche diventare socio del Consorzio Goel, qualore fosse utile e possibile.

Pagine