• Corp Network
 

A GOEL – Gruppo Cooperativo il Premio "Buone Notizie" del Corriere della Sera

A GOEL – Gruppo Cooperativo il Premio

Costruire fiducia, un passo alla volta: all’impegno di GOEL – Gruppo Cooperativo il premio Le economie della fiducia di Buone Notizie del Corriere della Sera.

Il comitato scientifico dell’inserto Buone Notizie – L’impresa del bene ha infatti deciso di assegnare il riconoscimento alla comunità di GOEL, fatta di cooperative, aziende e singole persone, che dal 2003 opera per il cambiamento ed il riscatto della Calabria attraverso l’etica, l’innovazione ed una ferma opposizione alle mafie.

Dall’agricoltura biologica alla moda di fascia alta, dal turismo responsabile ai servizi sociali: sono tanti i settori in cui GOEL applica il proprio metodo, con l’obiettivo di dimostrare come l’etica non sia solo una scelta morale ma l’unica strada percorribile per uno sviluppo economico vero dei territori in cui viene praticata.

Un’etica efficace per un’economia umana che ha conquistato l’inserto del Corriere Buone Notizie, nato per raccontare l’energia, la professionalità e le soluzioni pratiche del Terzo Settore: il premio è stato assegnato lunedì 24 settembre nell’UniCredit Pavillon di Milano nel corso della festa per i primi 12 mesi dell’inserto che sta riscuotendo grande successo a livello nazionale.

Questo premio, attraverso GOEL, è dedicato a tutti i Calabresi, singoli e associati, che non si arrendono ha sottolineato il presidente Vincenzo Linarello durante la cerimonia. “Ai calabresi che lottano quotidianamente, che malgrado tutto non rinunciano al sogno di una Calabria innovativa, etica e solidale, una Calabria che vuole lasciarsi alle spalle il vecchiume della ‘ndrangheta, delle massonerie deviate e della politica corrotta.”

Altre news

26 Feb 2020
Furto alla Comunità Progetto Sud, la solidarietà di GOEL
L’episodio “non ci impedirà di ripartire tutti insieme”: GOEL – Gruppo Cooperativo fa proprie le parole di don Giacomo Panizza ed esprime forte solidarietà a Comunità Progetto Sud, vittima del furto di attrezzature alla cooperativa “Le agricole”. Ignoti infatti domenica scorsa hanno scassinato le porte dei depositi della cooperativa che si occupa d...
03 Feb 2020
Prima assemblea pubblica di riCALABRIA a Caulonia
Prima regola: ascoltarsi. Definire insieme i problemi. E, dopo, trovare le soluzioni. Sabato scorso, 1 febbraio, l’auditorium “Casa della Pace” di Caulonia si è trasformato in un laboratorio di democrazia partecipativa. E i cittadini hanno deciso di ripartire prioritariamente dalla rigenerazione sociale e urbana e dallo sviluppo de...
23 Dic 2019
Rinascita-Scott_nota di GOEL e Comunità Progetto Sud
Come GOEL – Gruppo Cooperativo e Comunità Progetto Sud vogliamo ringraziare il Procuratore capo di Catanzaro Nicola Gratteri per la storica operazione “Rinascita Scott” che va svelando quel sistema di collusione tra ’ndrangheta e massonerie deviate che ha devastato la Calabria, portandola tra le ul...
27 Nov 2019
GOEL a Helsinki per l’Assemblea Europea delle PMI
GOEL – Gruppo Cooperativo è stato invitato dalla Commissione Europea a relazionare alla Small MEdium Assembly, l’evento più significativo per le piccole e medie imprese in Europa. Insieme al network dei delegati delle PMI, la SME Assembly rappresenta la struttura di governance dello Small Business Act...
11 Set 2019
Aperto il bando per il Servizio Civile Nazionale al GOEL
È ufficialmente aperto il bando per il Servizio Civile Nazionale! Prorogato fino a giovedì 17 ottobre! Fra i progetti approvati in Calabria, c'è quello di Arci Servizio Civile "Sentinelle della legalità", da attivare presso le sedi di GOEL - Gruppo Cooperativo: - 1 operatore volontario Consorzio So...
02 Set 2019
Briatico (Vv): socio GOEL Bio denuncia pascolo abusivo
Non è il primo episodio spiacevole per la cooperativa “Briatico Welfare”, socia di GOEL Bio, il marchio degli agricoltori biologici calabresi che si oppongono alla ‘ndrangheta: negli ultimi tre anni, con cadenza quasi semestrale, subisce danneggiamenti e furti di varia entità, tutti regolarmente denunciati. Tra i più gravi: l’estirpazione, nel giug...