• Corp Network
 

Adesioni Privati - Un'Alleanza per la Locride e la Calabria!

NOMEordinamento crescenteCOGNOMEPROFESSIONECITTA'COMMENTI
VincenzoTedescoarchivistaChieri
Alessandra MorimannoCosenza
ManuelaIntrieriRoma
Francesco BarbaroTecnico della Riabilitazione PsichiatricaSidernoBellissima iniziativa contro uno dei più grandi tumori della società
ElisaD'ArrigoimpiegataRomaPerchè la Calabria e l'Italia ha bisogno di persone come voi! E se ognuno inizia a far qualcosa niente diventa impossibile. Buon lavoro!
lucasommariodocentepaludi
MicheleFinizioPotenza
danielaviolanteimpiegatareggio calabria
FrancescoCataldoRoccella Ionica
LIVIOVILLASESTO SAN GIOVANNI
marcellaschierainsegnanteGubbioVi ho conosciuti e vi ammiro tantissimo. A presto
GiulianaGiorgiinterpreteBerlinSiete forti !
LucaUccellaniInsegnanteGubbio
MatteoAndresiniImpiegato Gubbio
LauraFerrantiImpiegataGubbio
MARIANNAIEROreggio calabria
DavideCarliVerona
emmatoniniimprenditore sociale Montichiari Forza e avanti cosi, sono orgogliosa di aderire. Trasmettete, con il mio abbraccio, i complimenti a Vincenzo per l'intervista al TG3 del 13.08, mi ha fatto bene al cuore. emma tonini
raffaellarosericercatriceroma
BattistaSandriniPensionatoDarfo boario terme
VittorioMazzaOperaio e Studente UniversitarioTrecateTutta la mia solidarietà e partecipazione e azione
FRANCAPATERLINIINSEGNANTECASTELNOVO SOTTO
paolacorsosociologa- giuslavoristaroma...ma aroma c'è 1 associazione anti mafia?
GiovanniValsecchiInsegnanteLecco
ROBERTOVERTEMATIVEDANO AL LAMBRO
FrancescoRivoliEducatoreSassuolo
Gian PaoloPolizziRoma
silviasalamiinsegnante filosofia e storia reggio emiliaPer contribuire, almeno un poco , alla nostra terra del Sud che ha tanto bisogno di "risorgere"! Grazie per l'esempio unico di coraggio e solidarietà!
VincenzoTedescoarchivistaChieriSono nato in Pimeonte da genitori di Siderno. Amo molto la Locride, i suoi colori, il dialetto, i paesi, gli ulivi. Ho visto la zona decadere gravemnete negli ultimi 25 anni e la presenza di GOEL mi fa sperare che ci sia qualche prospettiva. Però, i cittadini dovranno imparare alcune regole per farsi protagonisti del cambiamento. Non devono aspettare la manna dal cielo, ma darsi da fare nell'agricoltura, nell'accoglienza turistica di qualità, nelle produzioni locali. Le amministrazioni, dal canto loro, sono spesso inefficienti e inerti: anche lì ci vuole una scossa. In bocca al lupo!
MARIA GABRIELLAVALENTINIRM

Pagine